Saltar al contenido

Reggiseno o bikini?

Cosa diresti che è: un bikini, un reggiseno?

Questo è un insieme di cotone biologico timbrato con coloranti senza metallo pesante fatto in modo da poterlo indossare ovunque Abbigliamento ecologico, sostenibile ed equo e solidale. Con certificato GOTS.

Un completo che è sia il vostro costume da bagno ecologico che il vostro reggiseno in cotone biologico.

Due al prezzo di uno, cioè, oltre ad essere coerenti con il vostro pianeta e con l’ambiente, si risparmia denaro, in quanto si possono usare ogni giorno sia come bikini biologico che come reggiseno e mutandine ecologici.

Qual è la differenza con un costume da bagno non biologico?

La differenza sta nella sua composizione. La stragrande maggioranza dei costumi da bagno sono realizzati in poliestere o poliestere riciclato, un materiale resistente che non assorbe l’umidità e non suda bene.

Il suo vantaggio sta nel basso costo di produzione, poiché la materia prima è molto economica. Si tratta di un materiale che la modernità tecnologica, mal chiamata modernità tecnologica, ha messo all’avanguardia dei materiali, anche se ne dubitiamo

All’inizio del XX secolo, i costumi da bagno erano fatti di lana o di cotone. Oggi l’uncinetto (fibra di cotone) è un costume da bagno alla moda, anche se ha poco a che fare con i nostri costumi da bagno

Nella nostra esperienza, l’unico aspetto con cui un bikini in poliestere batte il cotone è il tempo di asciugatura. Il poliestere si asciuga molto più velocemente.

Ma per il resto, il cotone organico supera le fibre sintetiche.

  • – Il cotone non irrita, un effetto comune tra le gambe dovuto al calore.
  • Assorbe parte del sudore che il vostro corpo genera mentre prendete il sole.
  • – È ideale per le ragazze con pelle atopica o molto sensibile, che non tollerano materiali sintetici.

Inoltre, aggiungiamo questo:

  • – I coloranti sono privi di metalli pesanti
  • – È stato realizzato in conformità con le regole di lavoro dell’Unione Europea.
  • – Si tratta di un capo di abbigliamento prodotto in Europa, in particolare a Bratislava.

E ricordate che il poliestere, una volta lavato, emana piccole fibre che inquinano il nostro ambiente (sono state trovate tracce di ritardanti di fiamma a 4000 metri di profondità in mezzo all’Oceano Atlantico. Il poliestere ha questo componente per evitare che si bruci)

Così, ogni volta che si fa il bagno, si sta lentamente danneggiando il pianeta.