Saltar al contenido

Scopri come incoraggiare il consumo locale nei tuoi regali

Scopri come incoraggiare il consumo locale nei tuoi regali

Quando dobbiamo trovare un regalo per una persona speciale, possiamo decidere di farlo sostenendo piccoli marchi locali e incoraggiando l’esperienza piuttosto che l’accumulo di cose.

Il minimalismo suggerisce di liberarsi di tutto ciò che rimane per mantenere l’essenziale. Poter vivere con meno elementi e renderli più neutri, di qualità e veramente necessari. Significa eliminare il superfluo e mantenere l’importante.

Questo stile di vita è perfettamente in sintonia con la moda sostenibile e il movimento lento. Sempre più persone si impegnano a consumare in modo consapevole e a sostenere il commercio locale. Ma la questione diventa un po’ più complicata quando si tratta di fare un regalo..

Vogliamo avere un dettaglio con quella persona speciale, che sicuramente ha già tutto e non sappiamo se riusciremo nella scelta fatta. Quindi, in questa situazione è ancora più importante mantenere la coerenza con i nostri valori e non lasciarsi trasportare dalla falsa sensazione che “non essendo per noi, non conta”. Se facciamo un regalo dal senso e dalla coerenza del minimalismo e della sostenibilità, è meno difficile cadere nella tentazione di comprare qualsiasi sciocchezza per togliersi di mezzo velocemente. Alla fine, fare un regalo non dovrebbe essere un obbligo o un impegno, ma piuttosto un modo per fare un regalo a qualcuno a cui teniamo o che vogliamo ringraziare per qualcosa. Come ogni altra cosa nella vita, anche il dare dovrebbe essere un atto lento!

Uno dei regali più ricercati è sempre l’abbigliamento e gli accessori. Fortunatamente, in questo campo abbiamo molte alternative per trovare quel dettaglio perfetto. Possiamo utilizzare elenchi di marchi sostenibili come MODAIMPACTOPOSITIVO o DESECLIPSANDO per scoprire marchi locali e lenti nel nostro ambiente o rivedere piattaforme di moda etica e sostenibile come Ethical Time. Acquistare con un impegno locale e artigianale, rappresenta sempre un valore aggiunto.

Possiamo anche immergerci nella ricerca di un capo vintage con una storia affascinante da raccontare. Regala una giacca o un cappello come regalo accompagnato da una storia di come l’abbiamo trovata o come ci ha trovati e ci ricordiamo di qualcuno. Spiegare da dove viene e cosa pensiamo lo associ alla persona a cui lo stiamo regalando. La narrazione è sempre un plus che la rende più significativa e speciale.

Un’altra opzione che personalmente amo, è quella di dare esperienze. Piuttosto che accumulare beni o cose, vivere un’emozione legata a una persona è un ricordo per la vita. In questo senso, organizzare una festa di scambio tra amici o partecipare a un workshop, per esempio, il cucito fai da te o il ricamo creativo, sarà un momento divertente che unisce molto. Per i budget più generosi, fare un tour di shopping per visitare i piccoli negozi locali o una consulenza d’immagine per scoprire quale stile e quale abbigliamento sia quello giusto per ogni tipo di persona, è senza dubbio una delle esperienze più arricchenti e proficue.

Infine, per i più audaci e dediti, possiamo fare noi stessi una parte o tutto il presente. Il riciclaggio dei tessuti può essere un’alternativa molto creativa per costruire un regalo originale, fatto a mano ed esclusivo.

Progettare un upcycling dagli altri nostri abiti, usare un tessuto per avvolgere il regalo come furoshiki o fare un biglietto collage con gli scarti, per congratularsi nel modo più accogliente e amorevole. Questo può essere il regalo più indimenticabile della vostra vita.